MedNow Medical Center

Logo del Centro Medico Med Now - Milano Viale Zara

Cardiologo a Milano

Prenota una Visita Cardiologica con ECG

Prenota la Visita al Telefono

Prenota la Visita sul Sito

Dott. Ciro Vella
Cardiologo

Visita in Viale Zara 113/a 

(metro “Marche”) – Milano

Costo Visita Cardiologica: 150€

Scheda medico

Mi sono laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Palermo nel 2014 (110/110 e lode) e nel 2019 specializzato in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare presso l’Università di Milano Bicocca (70/70 e lode), frequentando negli ultimi 6 mesi come fellow presso l’U.O. di Emodinamica dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano. Nell’anno successivo ho conseguito il Master di II livello in Emodinamica presso IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano. Attualmente sono consulente come Cardiologo Interventista presso l’U.O. di Emodinamica dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano. Durante la mia attività lavorativa ho acquisito competenze nella gestione e trattamento della cardiopatia ischemica, dello scompenso cardiaco, dell’ipertensione arteriosa, delle aritmie, delle valvulopatie e dei difetti congeniti dell’adulto (es. PFO, DIA). Ho partecipato a procedure come primo operatore di coronarografia, angioplastica coronarica percutanea transcatetere, chiusura percutanea PFO e ho assistito nel trattamento percutaneo della valvulopatia aortica (TAVI), mitralica (TMVR, Mitraclip), leak aortici e mitralici, chiusura percutanea dell’auricola sinistra, chiusura di DIA, stenting periferico (tronchi sovraortici e vasi periferici). Sono membro di numerose società cardiologiche italiane e internazionali come la Società Italiana di Cardiologia (SIC), la Società Europea di Cardiologia (ESC), la Società Italiana di Cardiologia Interventistica (GISE), la Società Europea di Cardiologia Interventistica Percutanea (EAPCI); ho partecipato e presentato lavori a numerosi congressi nazionali ed internazionali correlati a tali società.

  • Insufficienza cardiaca
  • Ipertensione arteriosa
  • Aritmia
  • Coronaropatia
  • Dolore toracico
  • Cardiopalmo
  • Ipercolesterolemia
  • Sincope
  • Fibrillazione atriale
  • Aterosclerosi
  • Scompenso cardiaco
  • Diabete mellito
  • Università degli Studi di Palermo
  • Master Ospedale San Raffaele di Milano
  • Cardiologia

Tutto sulla Visita Cardiologica

Che cos’è la visita cardiologica?

La visita cardiologica è una visita specialistica finalizzata a produrre una diagnosi relativa a un eventuale problema di natura cardiologica, che riguarda cioè il cuore.

La visita cardiologica può prevedere l’esecuzione di un elettrocardiogramma.

A che cosa serve la visita cardiologica?

La visita cardiologica viene consigliata nei casi in cui il paziente denunci sintomi quali dolore toracico, respirazione faticosa (dispnea) a riposo o sotto sforzo, svenimento (la cosiddetta “sincope”), giramenti di capo, palpitazioni o riduzione della forza in generale.

La visita cardiologica ha inoltre un’importanza fondamentale per quanto riguarda le diagnosi e le cure relative alle principali patologie del cuore tra cui sono ricomprese:

 

Alla visita cardiologica devono sottoporsi con cadenza regolare i pazienti portatori di protesi valvolari.

Come si svolge la visita cardiologica?

La visita cardiologica si compone principalmente di due momenti, più l’eventuale esecuzione dell’elettrocardiogramma.

Il primo riguarda la raccolta da parte del medico cardiologo di informazioni relative allo stile di vita del paziente – che cosa mangia, se fuma, se pratica attività fisica, ecc. – e a eventuali presenze in famiglia di malati di cuore.

Il secondo momento consiste in un esame clinico riguardante l’apparato cardiovascolare – mediante percussione e auscultazione – e la misurazione della pressione arteriosa.

Il terzo eventuale momento, se previsto, è quello riservato all’esecuzione dell’elettrocardiogramma (visita cardiologica con elettrocardiogramma)

Quanto dura la visita cardiologica?

In genere la visita cardiologica ha una durata di circa 30 minuti, compresa l’eventuale effettuazione dell’elettrocardiogramma.

Norme di preparazione per la visita cardiologica?

Non è prevista alcuna norma di preparazione alla visita cardiologica.

Controindicazioni alla visita cardiologica?

Non sono previste controindicazioni alla visita cardiologica.

Cardiologo a Milano

Prenota una
Visita Cardiologica con ECG

Dott. Ciro Vella
Cardiologo

Visita in Viale Zara 113/a

(metro “Marche”)

Milano

Costo Visita:

150€

Scheda medico

Mi sono laureato in Medicina e Chirurgia presso l’Università degli Studi di Palermo nel 2014 (110/110 e lode) e nel 2019 specializzato in Malattie dell’Apparato Cardiovascolare presso l’Università di Milano Bicocca (70/70 e lode), frequentando negli ultimi 6 mesi come fellow presso l’U.O. di Emodinamica dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano. Nell’anno successivo ho conseguito il Master di II livello in Emodinamica presso IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano. Attualmente sono consulente come Cardiologo Interventista presso l’U.O. di Emodinamica dell’IRCCS Ospedale San Raffaele di Milano. Durante la mia attività lavorativa ho acquisito competenze nella gestione e trattamento della cardiopatia ischemica, dello scompenso cardiaco, dell’ipertensione arteriosa, delle aritmie, delle valvulopatie e dei difetti congeniti dell’adulto (es. PFO, DIA). Ho partecipato a procedure come primo operatore di coronarografia, angioplastica coronarica percutanea transcatetere, chiusura percutanea PFO e ho assistito nel trattamento percutaneo della valvulopatia aortica (TAVI), mitralica (TMVR, Mitraclip), leak aortici e mitralici, chiusura percutanea dell’auricola sinistra, chiusura di DIA, stenting periferico (tronchi sovraortici e vasi periferici). Sono membro di numerose società cardiologiche italiane e internazionali come la Società Italiana di Cardiologia (SIC), la Società Europea di Cardiologia (ESC), la Società Italiana di Cardiologia Interventistica (GISE), la Società Europea di Cardiologia Interventistica Percutanea (EAPCI); ho partecipato e presentato lavori a numerosi congressi nazionali ed internazionali correlati a tali società.

  • Insufficienza cardiaca
  • Ipertensione
  • Aritmia
  • Coronaropatia
  • Dolore toracico
  • Cardiopalmo
  • Ipercolesterolemia
  • Sincope
  • Fibrillazione atriale
  • Aterosclerosi
  • Scompenso cardiaco
  • Diabete mellito
  • Università degli Studi di Palermo
  • Master Ospedale San Raffaele di Milano
  • Cardiologia

Tutto sulla
Visita Cardiologica

La visita cardiologica è una visita specialistica finalizzata a produrre una diagnosi relativa a un eventuale problema di natura cardiologica, che riguarda cioè il cuore.

La visita cardiologica può prevedere l’esecuzione di un elettrocardiogramma.

A che cosa serve la visita cardiologica?

La visita cardiologica viene consigliata nei casi in cui il paziente denunci sintomi quali dolore toracico, respirazione faticosa (dispnea) a riposo o sotto sforzo, svenimento (la cosiddetta “sincope”), giramenti di capo, palpitazioni o riduzione della forza in generale.

La visita cardiologica ha inoltre un’importanza fondamentale per quanto riguarda le diagnosi e le cure relative alle principali patologie del cuore tra cui sono ricomprese:

Alla visita cardiologica devono sottoporsi con cadenza regolare i pazienti portatori di protesi valvolari.

Come si svolge la visita cardiologica?

La visita cardiologica si compone principalmente di due momenti, più l’eventuale esecuzione dell’elettrocardiogramma.

Il primo riguarda la raccolta da parte del medico cardiologo di informazioni relative allo stile di vita del paziente – che cosa mangia, se fuma, se pratica attività fisica, ecc. – e a eventuali presenze in famiglia di malati di cuore.

Il secondo momento consiste in un esame clinico riguardante l’apparato cardiovascolare – mediante percussione e auscultazione – e la misurazione della pressione arteriosa.

Il terzo eventuale momento, se previsto, è quello riservato all’esecuzione dell’elettrocardiogramma (visita cardiologica con elettrocardiogramma)

Quanto dura la visita cardiologica?

In genere la visita cardiologica ha una durata di circa 30 minuti, compresa l’eventuale effettuazione dell’elettrocardiogramma.

Norme di preparazione per la visita cardiologica?

Non è prevista alcuna norma di preparazione alla visita cardiologica.

Controindicazioni alla visita cardiologica?

Non sono previste controindicazioni alla visita cardiologica.