Chirurgo Bariatrico Milano

Dr. Buonaiuto

Prenota una Visita di Chirurgia Bariatrica a Milano

Affidati al Chirurgo Bariatrico a Milano esperto, il Dr. Luca Buonaiuto, presso il MedNow Medical Center, per le tue necessità di riduzione dello stomaco e intervento sleeve. Con competenza e precisione, il Dr. Buonaiuto offre soluzioni personalizzate, compreso lo svuotamento intestinale veloce tramite l’innovativo endosleeve. La tua strada verso una vita più sana inizia qui. Prenota comodamente online la tua visita presso il nostro poliambulatorio medico, MedNow Medical Center.

Visita di Chirurgia Bariatrica: € 150

Prenota online la visita con il chirurgo:

Dr. Luca Buonaiuto

recensioni( 156 recensioni )

Oppure Prenota la Visita al Telefono

Specialista in chirurgia generale e laparoscopica mininvasiva
Specialista in chirurgia dell’obesità
Specialista in ecografia

Ernia
Appendicite
Colecistite
Ernia Inguinale
Carcinoma del colonretto
Diverticolosi
Tumore dello stomaco
Cisti
Fistola
Emorroidi
Tumore della tiroide
Chirurgia obesità
Obesità
Nodulo tiroide

  • Università degli studi di Napoli – S.U.N.
  • Università degli studi di Napoli – Federico II
  • Chirurgia bariatrica
  • Chirurgia ambulatoriale
  • Chirurgia dell’apparato digerente e endoscopia digestiva chirurgica

Chirurgia bariatrica: il percorso verso la salute, la trasformazione personale e una migliore comprensione delle opzioni di trattamento

L’obesità è diventata una sfida crescente nel mondo moderno, con milioni di persone che combattono per raggiungere un peso sano e migliorare la propria qualità di vita. Ne avevamo già parlato nel nostro blog, leggi l’articolo sulla Diabesità 

La chirurgia bariatrica è emersa come una soluzione efficace per coloro che desiderano perdere peso in modo sicuro ed efficace.

Comprendere la chirurgia bariatrica

La chirurgia bariatrica è una procedura che mira a ridurre il peso e migliorare la salute delle persone obese.

Due delle procedure più comuni sono il bypass gastrico e la sleeve gastrectomy.

Nel bypass gastrico, viene creata una piccola tasca nello stomaco e viene collegata direttamente all’intestino tenue, bypassando così parte dello stomaco e dell’intestino, riducendo l’assorbimento dei nutrienti.

La sleeve gastrectomy comporta la rimozione di una parte significativa dello stomaco, riducendo la sua capacità e producendo una sensazione di sazietà più rapida.

Sia il bypass gastrico che la sleeve gastrectomy sono interventi chirurgici importanti che richiedono una valutazione accurata e una preparazione adeguata da parte del chirurgo bariatrico.

Altri interventi meno comuni sono:

  • il bendaggio gastrico che comporta la collocazione di un anello di silicone intorno alla parte alta dello stomaco. È un intervento a rischio minore, ma la sua poca efficacia, insieme all’alta percentuale di secondi interventi lo fanno apprezzare poco sia dai pazienti sia dai chirurghi. 
  • La diversione biliopancreatica, che è un intervento particolarmente efficace ma molto complesso e con un alto rischio di effetti collaterali. Per questo si riserva solamente a casi molto particolari, valutati attentamente dallo specialista bariatrico.

Il bypass grastrico

Il bypass gastrico, conosciuto anche come gastroplastica a bypass, è un intervento chirurgico che riduce la dimensione dello stomaco e modifica il percorso del cibo nello stomaco e nell’intestino tenue.

Durante l’intervento, il chirurgo crea una piccola tasca nello stomaco utilizzando punti di sutura o dispositivi speciali come le fasce regolabili.

Questa tasca ridotta viene quindi collegata direttamente all’intestino tenue, bypassando una parte dello stomaco e dell’intestino.

Di conseguenza, il cibo bypassa la parte superiore dello stomaco e una porzione dell’intestino tenue, riducendo l’assorbimento dei nutrienti e limitando l’apporto calorico.

Questa procedura riduce la capacità dello stomaco e produce una sensazione di sazietà più rapida, aiutando le persone a perdere peso.

Sleeve gastrectomy (gastrectomia longitudinale)

La sleeve gastrectomy, nota anche come gastrectomia longitudinale, comporta la rimozione di una parte significativa dello stomaco per ridurne la capacità.

Durante l’intervento, il chirurgo rimuove circa il 75-80% dello stomaco, lasciando solo una sezione tubolare a forma di manica.

Questa manica gastrica rimanente ha una capacità notevolmente ridotta rispetto allo stomaco originale, limitando così l’assunzione di cibo.

La sleeve gastrectomy aiuta a ridurre l’appetito e produce una sensazione di sazietà più rapida dopo aver mangiato porzioni più piccole di cibo. Questa procedura non comporta il bypass dell’intestino tenue, mantenendo intatti il normale percorso digestivo e l’assorbimento dei nutrienti.

Chirurgia bariatrica sleeve gastrectomy

Benefici della chirurgia bariatrica

La chirurgia bariatrica offre numerosi benefici oltre alla perdita di peso.

Molti pazienti sperimentano un miglioramento significativo delle condizioni di salute correlate all’obesità, come il diabete di tipo 2, l’ipertensione e l’apnea del sonno.

La riduzione del peso può anche alleviare lo stress sulle articolazioni, migliorare la mobilità e aumentare l’energia complessiva. Inoltre, molti pazienti riferiscono di una maggiore autostima e fiducia in sé stessi, nonché di una migliore qualità della vita complessiva.

Rischi e aspetti da considerare

Come ogni procedura chirurgica, la chirurgia bariatrica comporta alcuni rischi e aspetti importanti da considerare.

Alcuni dei rischi potenziali includono complicazioni chirurgiche, come infezioni, sanguinamento e reazioni all’anestesia.

Inoltre, possono verificarsi complicanze a lungo termine, come stenosi del tratto intestinale, ulcere o carenze nutrizionali.

È fondamentale discutere con il chirurgo bariatrico i rischi specifici correlati al proprio caso e comprendere pienamente le possibili complicazioni prima di prendere una decisione.

Il percorso verso una trasformazione personale

La chirurgia bariatrica non è una soluzione magica per la perdita di peso, ma piuttosto un trampolino di lancio per una trasformazione personale duratura.

È essenziale che i pazienti intraprendano un percorso multidisciplinare che comprenda un supporto nutrizionale, psicologico e fisioterapico per affrontare le sfide che possono sorgere durante il recupero e il cambiamento dello stile di vita.

Il successo a lungo termine dipende dall’impegno del paziente nel seguire le linee guida dietetiche, impegnarsi in un’attività fisica regolare e mantenere uno stile di vita sano.

La decisione informata e il supporto continuo

Prima di prendere una decisione sulla chirurgia bariatrica, è importante sottoporsi a una valutazione completa da parte di un chirurgo bariatrico esperto.

Questo consentirà di comprendere appieno i benefici, i rischi e le aspettative realistiche legate alla procedura.

È anche essenziale avere un forte sistema di supporto familiare e sociale per affrontare le sfide emotive e fisiche che possono sorgere lungo il percorso.

Domande Frequenti

  • Qual è il miglior intervento bariatrico?

    Il miglior intervento bariatrico è quello che è più adatto al paziente e che ha le maggiori probabilità di successo. Il chirurgo bariatrico discuterà con il paziente delle diverse opzioni disponibili e lo aiuterà a scegliere l'intervento più appropriato per le sue esigenze.

    In generale, i tipi di intervento bariatrico più comuni sono:

    • Sleeve gastrico: è un intervento restrittivo che riduce la capacità gastrica a circa 150-200 cm3.
    • By-pass gastrico: è un intervento misto che riduce la capacità gastrica e modifica il percorso del cibo.
    • Gastric sleeve: è un intervento malassorbitivo che riduce la superficie assorbente dello stomaco.

     

    La scelta dell'intervento bariatrico più appropriato deve essere effettuata da un chirurgo bariatrico esperto, in collaborazione con il paziente e con altri professionisti sanitari.

     

  • Quanto costa un intervento di chirurgia bariatrica?

    Il costo di un intervento di chirurgia bariatrica varia a seconda del tipo di intervento, della struttura in cui viene eseguito e della regione in cui si trova il paziente. In generale, il costo si aggira intorno ai 15.000-20.000 euro.

    In Italia, la chirurgia bariatrica è in parte rimborsata dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN) per i pazienti che soddisfano determinati requisiti. I pazienti possono richiedere il rimborso presentando la documentazione relativa all'intervento al proprio Servizio Sanitario Regionale.

     

  • Quanti kg si perdono con intervento bariatrico?

    La quantità di peso che si perde con la chirurgia bariatrica varia a seconda del tipo di intervento, del paziente e del follow-up post-operatorio. In generale, i pazienti perdono circa il 70-80% del peso in eccesso entro 2 anni dall'intervento.

    Alcuni studi hanno dimostrato che la chirurgia bariatrica può essere efficace anche nel ridurre il rischio di morte, di malattie cardiovascolari, di diabete di tipo 2 e di alcuni tipi di cancro.

     

  • Quando la chirurgia bariatrica è mutuabile?

    La chirurgia bariatrica è in parte rimborsata dal Servizio Sanitario Nazionale (SSN) per i pazienti che soddisfano determinati requisiti. In particolare, la chirurgia bariatrica è gratuita per i pazienti che:

    • Hanno un indice di massa corporea (BMI) superiore a 40 kg/m2
    • Hanno un indice di massa corporea (BMI) superiore a 35 kg/m2 e almeno una delle seguenti condizioni:
      • Diabete di tipo 2
      • Apnee notturne
      • Osteoartrosi grave
      • Malattie cardiovascolari
      • Ipertensione arteriosa

     

    I pazienti che richiedono il rimborso della chirurgia bariatrica devono presentare la documentazione relativa all'intervento al proprio Servizio Sanitario Regionale.

     

  • Quali sono i rischi della chirurgia bariatrica?

    La chirurgia bariatrica è un intervento chirurgico e, come tale, comporta dei rischi. I rischi più comuni associati alla chirurgia bariatrica includono:

    • Infezioni
    • Perforazioni
    • Perdite di sangue
    • Trombosi
    • Fistole
    • Deficit nutrizionali

     

  • Quanto dura il follow-up post-operatorio?

    Il follow-up post-operatorio per la chirurgia bariatrica è importante per garantire il successo dell'intervento. Il follow-up dura in genere da 1 a 2 anni e include controlli medici regolari, controlli nutrizionali e controlli psicologici.

     

  • Quali sono i benefici della chirurgia bariatrica?

    La chirurgia bariatrica può fornire una serie di benefici, tra cui:

    • Perdita di peso significativa
    • Miglioramento delle condizioni di salute associate all'obesità, come il diabete di tipo 2, l'ipertensione arteriosa e l'osteoartrosi
    • Riduzione del rischio di morte
    • Miglioramento della qualità della vita

Apri la chat
1
Contattaci con WhatsApp
MedNow Whatsapp
Buongiorno, come posso aiutarla?