Cardiologo Milano Dott. Sarais

Prenota una Visita Cardiologica a Milano

Se vuoi prenotare una visita cardiologica a Milano sei nel centro medico polispecialistico ideale. Benvenuto nella pagina dedicata al Cardiologo Dr. Cristiano Sarais, presso il MedNow Medical Center. Scopri come il Dr. Sarais e il MedNow Medical Center possano essere la vostra scelta di fiducia per tutte le vostre esigenze cardiologiche a Milano. Avere un cardiologo Milano di fiducia ed una struttura adeguata in grado di seguirti passo per passo è fondamentale per la tua salute e prevenzione. 

Prenota online la visita con il cardiologo:

Dr. Cristiano Sarais

recensioni( 12 recensioni )

Oppure prenota la visita cardiologica al telefono

Il medico

Il Dr. Cristiano Sarais si è laureato in Medicina e Chirurgia e Specializzato in
Cardiologia con il massimo dei voti presso l’Università di Cagliari

ha completato nel 2000 il suo percorso di specializzazione presso la Cardiologia Interventistica dell’Ospedale San Raffaele di Milano (Direttore Prof. Antonio Colombo)

E’ un noto Cardiologo Clinico e Professore a contratto dell’Università di Padova ; ha maturato la sua esperienza in ambito Ecocardiografico di base e avanzato (ECOSTRESS, ECO Transesofagei, EcoContrastografia), in ambito di terapia intensiva cardiologica (UTIC) e COVID-19 ed in Medicina Nucleare Cardiovascolare (Scintigrafie Miocardiche da sforzo e farmacologiche);

E’ stato Responsabile del reparto degenze della Cardiologia di Padova Centro Gallucci dal 2017 al 2022 (Direttore Prof. Sabino Iliceto) ; dal 2022 è Consulente Cardiologo Clinico del Reparto di Cardiochirurgia del San Raffaele di Milano (Direttore Prof. Francesco Maisano)

Insufficienza cardiaca
Aritmia
Ipertensione
Dolore toracico
Coronaropatia
Cardiopalmo
Fibrillazione atriale
Ipercolesterolemia
Sincope
Aterosclerosi
Extrasistole
Trapianti

Visita cardiologica a Milano: come si svolge e quando è necessaria

La visita cardiologica è un controllo medico importante per la salute del cuore e della circolazione sanguigna. Ma come si svolge nel concreto una visita dal cardiologo e quando è necessario prenotarla?

Di seguito tutto quello che c’è da sapere sulla visita cardiologica:

Cos’è e a cosa serve

La visita cardiologica serve per valutare il funzionamento del cuore e di tutto l’apparato cardiocircolatorio. Permette di diagnosticare e monitorare eventuali patologie.

Quando è necessaria

Deve essere eseguita in presenza di sintomi come tachicardia, dolore toracico, affanno. Utile farla periodicamente soprattutto dopo i 40 anni. Indispensabile se si hanno fattori di rischio cardiocircolatori.

Come ci si prepara

Non occorre una preparazione particolare per effettuare la visita cardiologica a Milano. E’ consigliabile non fumare nelle ore precedenti e portare esiti di esami precedenti. E’ Importante riferire tutti i sintomi e disturbo avvertiti e le terapie farmacologiche assunte.

Come si svolge

Inizia con un colloquio sulla storia clinica e i sintomi. Poi si esegue l’esame obiettivo con auscultazione cardiaca e misurazione della pressione. Vengono spesso richiesti esami come elettrocardiogramma, ecocardiogramma, test da sforzo.

Cosa emerge dalla visita cardiologica a Milano

La visita cardiologica consente di valutare la funzionalità cardiaca, rilevare anomalie del ritmo, individuare eventuali malattie come coronaropatie, valvulopatie ecc. E’ fondamentale per la prevenzione.

Quando rivolgersi al cardiologo

In presenza di dolore toracico, affanno, palpitazioni, gonfiore alle gambe ma anche per un controllo periodicoper prevenire patologie cardiache. Il medico valuterà approfondimenti e visite di controllo.

Prevenire è meglio che curare. La visita dal cardiologo e gli esami correlati permettono di mantenere sotto controllo la salute del cuore.

Domande Frequenti

Quando è consigliato sottoporsi ad una visita cardiologica a Milano?

Si consiglia di sottoporsi a una visita cardiologica periodicamente, soprattutto se si hanno fattori di rischio come età avanzata, storia familiare di malattie cardiache, diabete, fumo o ipertensione.

Sintomi come dolore al petto, difficoltà respiratoria, affaticamento e svenimenti sono segnali che potrebbero richiedere una valutazione immediata da parte di un cardiologo.

Durante una visita cardiologica, il medico può eseguire un esame fisico, misurare la pressione arteriosa, valutare la storia medica e familiare, e richiedere eventuali test diagnostici come l’elettrocardiogramma (ECG) o l’ecocardiogramma.

Apri la chat
1
Contattaci con WhatsApp
MedNow Whatsapp
Buongiorno, come posso aiutarla?