Pneumologia Milano

Prenota una Visita Pneumologica a Milano

Benvenuti al nostro Centro di Eccellenza in Pneumologia a Milano, il miglior centro pneumologico della città. Qui a Mednow Medical Center, offriamo servizi di visita pneumologica di alta qualità e una vasta gamma di trattamenti pneumologici, mettendo al primo posto la vostra salute respiratoria. Siamo pronti ad essere il vostro punto di riferimento per la pneumologia a Milano. Scopri MedNow e la sua eccellente offerta nella pneumologia con il Dr. Federico Pane che fa parte del nostro team.

Visita pneumologica: € 130  Visita di Controllo (entro 6 mesi) € 100 – Visita pneumologica + Spirometria: € 165 

Visita pneumologica + Eco: € 180 – Visita pneumologica + Eco + Spirometria: € 200

Prenota online la visita pneumologica a Milano:

Oppure prenota la visita pneumologica al telefono

I Nostri Medici Specialisti in Pneumologia a Milano

Clicca sulla foto per prenotare direttamente con il migliore specialista in pneumologia che preferisci

Pneumologia Milano: Visita Pneumologica e Spirometria

La visita pneumologica e la spirometria sono strumenti essenziali per valutare la funzionalità polmonare e diagnosticare una vasta gamma di disturbi respiratori. 

Il ruolo della visita pneumologica

La visita pneumologica è un appuntamento medico specializzato in cui un pneumologo valuta la funzionalità respiratoria di un individuo, raccoglie la storia medica del paziente e analizza i sintomi e i segni correlati al sistema respiratorio.

Durante questa visita, il medico esegue un esame fisico approfondito per rilevare eventuali anomalie polmonari.

La visita pneumologica è fondamentale per ottenere una diagnosi accurata e avviare un trattamento appropriato per le malattie polmonari.

La spirometria

La spirometria è un test diagnostico non invasivo che misura la funzionalità polmonare e valuta la capacità di un individuo di respirare.

Durante questo test, il paziente esegue una serie di respiri forzati e controllati in uno strumento chiamato spirometro.

La spirometria fornisce informazioni cruciali sul flusso d’aria polmonare, la capacità polmonare e la presenza di eventuali ostacoli o restrizioni nelle vie respiratorie.

Cosa aspettarsi durante la visita pneumologica

Durante una visita pneumologica, il medico discuterà dei sintomi e delle preoccupazioni del paziente riguardanti il sistema respiratorio.

Sarà valutata la storia medica del paziente, compresi precedenti disturbi polmonari, abitudini di fumo e esposizione a sostanze nocive.

Successivamente, il medico effettuerà un esame fisico approfondito, ascoltando i suoni polmonari con uno stetoscopio e cercando segni di restrizione o affaticamento respiratorio.

L'importanza della spirometria

La spirometria è uno strumento essenziale nella diagnosi e nella gestione delle malattie polmonari.

Questo test aiuta a identificare condizioni come l’asma, la bronchite cronica, la fibrosi polmonare, l’insufficienza respiratoria e molte altre.

Misurando la capacità polmonare e il flusso d’aria, la spirometria fornisce dati quantitativi che aiutano il pneumologo a valutare la funzionalità respiratoria, monitorare la progressione della malattia e regolare i piani di trattamento.

Benefici della valutazione polmonare precoce

La visita pneumologica e la spirometria consentono una diagnosi precoce delle malattie polmonari, consentendo interventi tempestivi e trattamenti appropriati.

La valutazione polmonare precoce può contribuire a migliorare la qualità di vita, prevenire il deterioramento delle funzioni respiratorie e ridurre il rischio di complicazioni.

Inoltre, aiuta a stabilire una linea di base per il monitoraggio della progressione della malattia e l’efficacia del trattamento nel tempo.

Domande Frequenti

Dove fare una visita pneumologica a Milano?

Ci sono diversi centri medici e studi a Milano che offrono visite pneumologiche di alta qualità. Uno dei migliori è il MedNow Medical Center, situato in Viale Zara, 113/A, Milano, con un’offerta eccezionale nel campo della pneumologia.

In genere, non è necessario portare esami specifici per una visita pneumologica. Tuttavia, è consigliabile portare con sé eventuali esami o referti medici che possano essere rilevanti per la visita, come esami del sangue, radiografie o ecografie.

La prima visita pneumologica consiste in un colloquio tra il medico e il paziente, nel quale il medico raccoglie informazioni sulla storia clinica del paziente, sui sintomi e sui fattori di rischio. Il medico può anche effettuare un esame obiettivo del torace e degli arti inferiori.

Nel dettaglio, la prima visita pneumologica può essere suddivisa nelle seguenti fasi:

  • Anamnesi: il medico raccoglie informazioni sulla storia clinica del paziente, sui sintomi e sui fattori di rischio.
  • Esame obiettivo: il medico esamina il torace e gli arti inferiori del paziente.
  • Esame spirometrico: il medico esegue un esame spirometrico, che misura la capacità respiratoria del paziente.
  • Esame radiologico: il medico può richiedere un esame radiologico, come una radiografia del torace o una TC del torace.

 

Al termine della visita, il medico discuterà con il paziente dei risultati dell’esame e delle eventuali terapie da seguire.

Ecco alcuni consigli utili per la prima visita pneumologica:

  • Portare con sé eventuali esami o referti medici che possano essere rilevanti per la visita.
  • Raccontare al medico tutti i sintomi che si stanno manifestando.
  • Rispondere alle domande del medico in modo accurato e completo.
  • Seguire le indicazioni del medico dopo la visita.
Apri la chat
1
Contattaci con WhatsApp
MedNow Whatsapp
Buongiorno, come posso aiutarla?